Classificazione e Rating - La Censura Cinematografica





Sicuramente sarete incappati durante la navigazione, in Portus e in altri siti, in alcune diciture di natura ignota. Mi riferisco a: PG, PG13, R, 12A. Si tratta di indice di censura cinematografica definiti da alcune compagnie come l'MPAA (Motion Picture Association of America - Americana) e la BBFC (British Board of FilM Classification - Inglese). Anche i trailer sono soggetti a tale classificazione. Lo si può evincere dalla particolare dicitura a sfondo verde che precede ogni trailer. G: Generale Audience - il film può essere visto da tutti senza alcuna restrizione PG: Parental Guidance - si consiglia l'accompagnamento di un genitore perchè alcuni contenuti potrebbe essere non adatti a bambini piccoli (sotto i 10 anni) PG13: Parental Guidance 13 - si consiglia l'accompagnamento di un genitore perchè alcuni contenuti potrebbe essere non adatti a bambini al di sotto dei 13 anni  R: Restricted - Consigliato l'accompagnamento di un genitore per i minori di 17 anni NC-17: Ingresso non consentito ai minori. Nel caso della BBFC, ecco gli indici di rating: U: Universal - il film può essere visto da tutti senza alcuna restrizione PG: Parental Guidance - si consiglia l'accompagnamento di un genitore perchè alcuni contenuti potrebbe essere non adatti a bambini piccoli (sotto i 10 anni) 12A: Necessario l'accompagnamentodi un genitore perchè alcuni contenuti potrebbe essere non adatti a bambini al di sotto dei 12 anni  15: Necessario l'accompagnamentodi un genitore perchè alcuni contenuti potrebbe essere non adatti a bambini al di sotto dei 15 anni  18: Ingresso non consentito ai minori. Film di Harry Potter con classificazione PG: Harry Potter e la Pietra Filosofale Harry Potter e la Camera dei Segreti Harry Potter e il Prigionero di Azkaban Harry Potter e il Principe Mezzosangue Film di Harry Potter con classificazione PG13: Harry Potter e il Calice di Fuoco Harry Potter e l'Ordine della Fenice Harry Potter e i Doni della Morte - Parte I In Italia il discorso è diverso in quanto esiste, oltre al "Vietato ai Minori", una classificazione del tipo PG15. Ecco perchè tutti i film di Harry Potter in Italia sono diretti ad un pubblico universale.









Copyright © by Portus All Right Reserved.

Pubblicato su: 2009-04-13 (2495 letture)

[ Indietro ]





Powered by PHP-NUKE and . Installation by Webother.com