Alcuni giorni fa abbiamo visto a New York Seminar, nuova commedia teatrale a cura di Theresa Rebeck con Alan Rickman – interprete del professor Piton negli adattamenti cinematografici di Harry Potter. In questo articolo vi abbiamo proposto foto, video e la dedica di Alan a voi utenti di Portus. Tocca ora alla recensione a cura della nostra inviata speciale. Cliccate su Leggi Tutto!

    Seminar

    Quattro aspiranti scrittori: giovani, ingenui, affamati di conferme. Un insegnante: maturo, spietato, schiacciato dal peso di un passato inconfessabile. Lezioni – il Seminar, appunto – che si succedono con cruda durezza, mettendo a nudo debolezze, suscitando contrasti, smantellando certezze. Il tutto condito da dialoghi memorabili e battute al fulmicotone.
    Ricorda nulla? Per noi, ‘potterheads’, le analogie sono evidenti. Nessuno come Alan Rickman quando si tratta di raccontare la peculiare dolce amarezza dell’antieroe. Mister Rickman, ovvero l’insostenibile leggerezza dell’essere controverso. Amabile ‘bastardo’ dalla presenza scenica trabordante.

    Nella brillante commedia scritta da Theresa Rebeck il nostro professore sfodera il meglio del suo repertorio. Diverte, seduce, manipola. Inebria col fine distillato del suo sarcasmo. Incanta l’audience con la magia delle sue parole e dei suoi silenzi. Per poi rivelarsi nello struggente atto finale e regalarci – nuovamente – quell’attimo di vulnerabile umanità che rende la sua arte unica. Potente. VERA.

7 Risposte

  1. HalfBloodPrincess

    Non c’è speranza che una notte una Firebolt o una macchina volante come quella del signor Weasley ci venga a prendere e ci porti tutti a vedere questo spettacolo, vero?

    Rispondi
  2. Silvy

    Fantastica recensione, davvero!Come vorrei andarci anch’io *-*
    Per quanto riguarda la Sua bravura… beh, avevamo qualche dubbio? 😀

    Rispondi
  3. severe epic

    Fantastico!! È veramente un attore fantastico, affascinante, sublime!! Alan italy loves you!!!!!!

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.