Con 8 film e più di 20 ore di visione è naturale che non sempre la qualità delle scene sia stata elevata, ma è altrettanto vero che alcuni momenti sono rimasti nella memoria per la banalità di certe battute o il loro essere fuori luogo. Ecco la nostra classifica dei 10 momenti più imbarazzanti della saga cinematografica di Harry Potter.

I film di Harry Potter ci hanno certamente appassionato perché hanno dato un volto ai personaggi che abbiamo tanto amato, consistenza ai luoghi magici scaturiti dalla penna di J.K. Rowling e hanno accompagnato con indimenticabili colonne sonore i momenti più emozionanti della saga.

L’attesa per l’uscita di ogni singolo film è sempre stata alta e ancora più alte sono state le nostre aspettative. Per questo vedere anche solo una scena fuori posto, con battute che non rispecchiano il personaggio, quello che avrebbe detto o fatto in una data situazione, e assistere a clamorose cadute di stile ci ha provocato grande imbarazzo e delusione.

Abbiamo voluto raccogliere in questa classifica i 10 momenti più imbarazzanti dei film di Harry Potter.
Cominciamo con il numero 10…


10. SILENTE AGGREDISCE HARRY
(Harry Potter e il Calice di Fuoco)

GobletOfFire-Silente

Silente: “Harry, Harry hai messo il tuo nome nel Calice di Fuoco?”
Harry: “No signore.”
Silente: “Lo hai fatto fare a uno studente più grande di te?”
Harry: “No signore.”
Silente: “Ne sei assolutamente sicuro?”
Harry: “Sì, sì signore.”

Al fondo della nostra classifica, la scena in cui Silente aggredisce e scuote Harry per capire se ha messo lui il nome nel calice. Si tratta di una scena imbarazzante, non tanto per le battute di Silente, quando per il modo di fare aggressivo e folle che per nulla si addice al suo personaggio.


9. HERMIONE PARLA DI KRUM
(Harry Potter e il Calice di Fuoco)

GobletOfFire-Hermione

Hermione: “Noi non parliamo mai del torneo. Anzi non parliamo affatto. Viktor è più un tipo fisico.”

Questa scena si guadagna un posto nella classifica perché giunge veramente inaspettata. Harry e Hermione stanno parlando del torneo quando Hermione si sente investita dall’urgenza di spiegare cosa c’è tra lei e Krum. E la battuta non è certo delle migliori.


8. HARRY E LA CAMERIERA
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-cameriera

Cameriera: “Harry Potter? Chi è Harry Potter?”
Harry: “Oh nessuno… un fessacchione” […]
Harry: “Senti, mi chiedevo se…”
Cameriera: “Alle undici. È l’ora in cui smonto. Mi racconterai di quel fessacchione di Harry Potter”

Una delle prime scene del film è anche una scena completamente inventata e povera di contenuto. Per non parlare della scelta di parole di Harry e del fatto che Silente poi lo consoli per non aver concluso l’appuntamento.


7. HERMIONE PARLA DELLA RELAZIONE TRA HARRY E GINNY
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Harry-Hermione

Hermione: “Ron accetta la cosa, sai fra te e Ginny. Fossi in te quando c’è lui, sbaciucchiamenti al minimo.”

È il momento in cui Harry sta parlando degli Horcrux e in cui la gioia di averne trovato uno si trasforma presto in sconforto perché si tratta di un falso. Non c’è modo peggiore di questo per allentare la tensione e cambiare discorso.


6. HARRY AL FUNERALE DI ARAGOG
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Harry

Hagrid: “Creature grandemente fraintese sono i ragni. Gli occhi, credo, innervosiscono la gente.”
Harry: “Per non parlare delle tenaglie…” [imita il movimento e il rumore delle tenaglie]
Hagrid: “Già anche quelle.”

Battute inutili e per nulla spiritose, accompagnate da un gesto di Harry ancora più imbarazzante.


5. SILENTE PARLA A HARRY
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Harry-Silente

Silente: “Oh, Harry. Dovresti rasarti, amico mio.”

Silente… personaggio saggio, solenne, che mai parla a sproposito. È certo che abbiamo tutti fatto un salto sulla poltrona quando ha pronunciato questa battuta.


4. HAGRID BALLA CON MADAME MAXIME
(Harry Potter e il Calice di Fuoco)

GobletOfFire-Hagrid-Maxime

[Mentre balla con Madame Maxime, Hagrid fa scivolare giù la sua mano.]

Questa scena si commenta da sola.


3. RON E HARRY (Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Harry-Ron

Ron: “Allora, tu e Ginny lo avete fatto?”
Harry: “Cosa?”
Ron: “Lo sai… nascondere il libro.”

Un doppio senso veramente risparmiabile! Come se il film non ne fosse già stracolmo!


2. RON PARLA DI LAVANDA
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Lavanda

[Lavanda disegna un cuore sul vetro dello scompartimento di Ron]
Ron: “Tutto quello che vuole è sbaciucchiarmi. Ho le labbra screpolate. Guarda!”
Harry: “Ti credo sulla parola.”

Lo sceneggiatore del film sembrava soffrire la mancanza di trame amorose e sentimentali tanto che appena ne ha intravista una (quella tra Ron e Lavanda e il conseguente triangolo amoroso con Hermione) ci si è avventato. Sicuramente anche nel libro le situazioni tra Ron e Lavanda sono spiritose e non hanno certo la presunzione di imporsi come momenti alti, ma caricare il film di battute poco originali e al limite dell’accettabile lo ha impoverito parecchio.


1. GINNY ALLACCIA LA SCARPA A HARRY
(Harry Potter e il Principe Mezzosangue)

Halfblood-Harry-Ginny

Ginny: “Ti si è slacciata…” [si china per allacciare la scarpa di Harry]

Quanto è stato umiliante vedere Ginny che allaccia la scarpa a Harry? Proprio lei che ci viene presentata come un personaggio fiero e forte.

La lista non si esaurisce sicuramente qui. Commentate facendoci sapere i momenti che proprio non vi sono piaciuti e aiutateci ad eleggere il film più imbarazzante di tutta la saga! A chi va il titolo?

Verysnape

A proposito dell'autore

Laureata in Lingue e Letterature Straniere e docente di lingua inglese. Non insegna a Hogwarts (non ancora), ma ama profondamente il suo lavoro. “Is this real?Or has this been happening inside my head?” “Of course it is happening inside your head, Harry, but why on earth should that mean that it is not real?”

Post correlati

70 Risposte

  1. Simon H. Amoruso

    D'accordo su tutte escluse la 2 e la 6. Non sono battute così cattive, non sono male. Servono a fare una risatina e non danno noia a nessuno.

    Rispondi
  2. Veronica Watson

    Ahahah avete proprio ragione!
    Anche se devo ammettere che quando Harry al funerale di Aragog si mette ad imitare le tenaglie a me un sorriso è scappato XD.
    Comunque secondo me un momento TOTALMENTE sbagliato è quando Harry, ancora a casa dei Vernon all'inizio del prigioniero di Azkaban studia sotto le coperte per non farsi scoprire e anzichè usare una semplice torcia (come scritto sul ibro) si mettere a usare un incantesimo! Ma dov'è finita la storia che non si possono fare incantesimi al di fuori di Hogwarts?

    Rispondi
    • SofiaLupin

      Giusto…io il film non l’ho visto,ma ho letto il libro,e dice proprio torcia!Non tocca nemmeno l’argomento《incantesimi》!

      Rispondi
  3. Alessandra Buti Nuti

    Il principe mezzosangue è sicuramente il peggiore. L'ho sempre pensato.

    Rispondi
  4. Federica Sparacino

    non avete affatto ragione.. tranne per la 1… dai ci sta qualche risatina!

    Rispondi
  5. Kasia Wójcik

    Notare come quasi tutti I momenti siano le "genialate" di Yates… Anche se devo ammettere che a me ha fatto ridere Harry che imita le tenaglie. Era imbarazzante, vero, però un po' ha fatto ridere. Tutto il resto… D:

    Rispondi
  6. Portus

    concordo con te! 😉 purtroppo però la scena che citi tu più che imbarazzante è totalmente, come hai già specificato, SBAGLIATA dato che non si può usare la magia fuori da Hogwarts fino al raggiungimento della maggiore età.. un errore di cui QUASI TUTTI i film sono pieni zeppi..
    -Angie

    Rispondi
    • SofiaLupin

      Ti correggo!Si possono fare magie all’in fuori di Hogwarts,MA solo in caso di emergenza (come se ti fossi trovato faccia a faccia con Colui-che-non-deve-essere-nominato)

      Rispondi
  7. Portus

    c'è anche da precisare che non è regia/yates che fa questi danni bensì la sceneggiatura costante dal 1° al 8° film (fatta eccezione per il 5°) ad opera di Steve Kloves.. la regia può influire su come RENDERE certe scene.. purtroppo le scelte di battute e di tagli/aggiunte derivano quasi sempre da decisioni di produzione o di adattamento.. :)
    -Angie

    Rispondi
  8. Valentina Pazienza

    Beh dai il 6 (tra tutti quelli proposti) è quello più passabile. Il problema è che Harry sembra che si sia fumato qualcosa.
    Stranamente sono tutte quelle del Principe Mezzosangue ad essere stupide come battute.

    Rispondi
  9. Serena Holbrook Falcone

    secondo me il momento più imbarazzante è in "Harry Potter e I doni della morte parte 2" quando Harry e Voldemort si abbracciano e saltano giù ("Avanti Tom, finiamola come abbiamo cominciato, insieme!") -_-

    Rispondi
  10. Beniamino Trucco

    Allora… femro restando che sono un purista dei libri, quindi tutti I film mi hanno deluso a vario titolo…
    ho trovato pessima la scelta di rompere la bacchetta alla fine del 8° film! mi ha preso un colpo!

    in generale, tutte le scene che io reputo peggiori sono quelle che apportano delle modifiche alla trama. oppure la rovinano.
    Che bisogno c'era di far slegare il drago nel torneo? Sì, ok, esigenze cinematografiche. Ma a me non è piaciuto…

    (il lupo mannaro nel 3° film non si può vedere!)

    Rispondi
  11. Lego Las Elfico

    una scena imbarazzante? che ne dite di: "10,9,8,7,6,5,4,3,2,1…" oppure:
    *Toc toc*
    -La cameriera!
    -ROARRRRR
    -torno più tardi.

    o quando Harry dice (a proposito della festa di Lumacorno):
    "Mi troverò una ragazza fica".

    Rispondi
  12. Maria Gallo

    Ahahah! Sono morta X).
    Assolutamente tutto vero!
    Qual è il film più imbarazzante della saga? Beh, direi che la vostra lista già risponde alla domanda: il sesto.
    E' quello che ho visto meno volte (solo due…) talmente mi fa venire il nervoso e le carie ai denti. Peccato, è anche il mio libro preferito e quindi il film che ho aspettato di più! :(

    Rispondi
  13. Roberta Usai

    Anche a me la 6 ha fatto ridere, però obiettivamente tutto Il principe mezzosangue è osceno. Vogliamo parlare di Silente che se ne esce con: <<Che mi dici delle tue attività fuori dalle aule? Ho notato che passi molto tempo con la signorina Granger… non posso fare a meno di pensare…>> -.-'.
    Ho trovato assolutamente fuori luogo anche: la scena tra Harry e la Dama grigia nei Doni della Morte parte 2, tutta la scena della Gringott e alla Testa di Porco con Aberforth (come banalizzare un personaggio e la sua storia), Voldemort che torna a Hogwarts dopo aver ucciso Harry (quando abbraccia Draco o fa quella risata imbarazzante) e I sette Potter nella prima parte (soprattutto la presentazione di Bill e le battute di Lupin… per carità).
    Gli unici film veramente degni della penna della Rowling sono quelli di Columbus.

    Rispondi
  14. Lisa Devecchi

    Teresa Verzini Ho temuto si slinguazzassero, per un attimo. Tremendo. E anche "dichiaratevi" di Voldermort. Che doppiato in italiano, povero cristo, sembra un gay <.<

    Rispondi
  15. Valentina Pazienza

    Secondo me i Doni della morte era iniziato proprio bene… Però il fatto di non approfondire l'argomento centrale è stato un peccato

    Rispondi
  16. Valentina Pazienza

    E infatti io ci ho fatto anche un fumetto Luca XD ma cioè senti da che pulpito

    Rispondi
  17. Andrea Lamparella

    Ma la cosa che vorrei far notare è che nel settimo libro (o film) quando Harry e Dursley incontrano il dissenatore, Harry usa l'incantesimo Lumos, e successivamente esegue l'incanto patronus (expecto patronum) per scacciarlo. Quando, tornando a casa, riceveà la strillettera verrà espulso solo per aver eseguito il patronus.

    Rispondi
  18. Raffaella Sero

    Scusate, vogliamo parlare di quando Silente chiede a Harry se c'è qualcosa tra lui e Hermione? Merlin's beard, che vergogna! il più imbarazzante è senza ombra di dubbio il sesto, il che è un peccato perché lo trovo un bellissimo libro…

    Rispondi
  19. Raffaella Sero

    Bè, ma è proprio per questo che la 'battuta' delle tenaglie è passabile, perché Harry ha bevuto la Felix ed è euforico, è un pò come se in effetti si fosse fumato qualcosa xD per il resto, hanno rovinato il povero Principe .

    Rispondi
  20. Mario Wachowski Conoscitore

    Concordo con Beniamino: la Bacchetta di Sambuco è uno degli scempi più grandi che potessero fare, che diavolo! Volevano rendere simbolica la sua distruzione, per far capire che troppo potere dà alla testa, ma secondo me è molto più simbolica la scelta della Rowling: riconsegnare la bacchetta al suo vero proprietario, cioè Silente! -_-"

    Non parliamo poi del duello finale tra Harry e Voldemort: loro due al centro della Sala Grande, circondati the tutti che li osservano e li ascoltano sarebbe stata una figata pazzesca! Era uno dei momenti che aspettavo più di tutti al momento della visione del film e mi ha deluso!

    Vogliamo parlare della morte di Voldemort, sbriciolato in tanti coriandoli? No comment!

    Rispondi
  21. Anonimo

    Ma guarda un po' la gran parte delle scene imbarazzanti viene dal "Principe mezzosangue".
    Non ci vuole molto per capire quale sia il film più imbarazzante. L'ho odiato proprio per quelle scene inutili che niente centravano col libro e coi personaggi.

    Rispondi
  22. Daniela Palumbo

    Ho smesso di vedere I film di Harry Potter dopo aver visto la morte di Sirius Black al cinema nel film " L'ordine della fenice"….cavolo niente tendaggio scuro, niente suspense…non mi è proprio piaciuta!(invece la descrizione del libro mi fece scoppiare in lacrime tanto era ben fatta!) Cmq the lì in poi ho capito che I film avrebbero preso una brutta piega…guindi ho lasciato perdere! Ed ho fatto bene.

    Rispondi
  23. Piergiorgio Rafaiani

    forse però lumos potrebbe anche essere permessa dato che è una magia di poco conto. Invece quando Hermione aggiusta gli occhiali ad Harry, si trovano a Diagon Alley che comunque è un luogo magico, basti pensare a tutti gli incantesimi che vengono scagliati nel negozio di bacchette, il luogo è lo stesso.

    Rispondi
  24. Greta Bartoli

    Harry Potter e il Principe Mezzosangue è senz'altro il più orribile u.u (e l'elevata presenza delle scene di questo film in quest classifica lo dimostra) quando lo vidi al cinema sperai ardentemente e illusoriamente che si potesse protestare al fine the cancellare qualsiasi pellicola esistente di quel film, radiare il regista per sempre e rifare tutto dall'inizio.

    Rispondi
  25. Miriam Cocchinone

    E allora Silente che nel sesto si Smaterializza dall'interno di Hogwarts… stessa cosa Draco durante l'ottavo… e daje!

    Rispondi
  26. Miriam Cocchinone

    Il discorso "motivante" di Neville nell'ottavo. Giuro che mi ha fatto distogliere lo sguardo per l'imbarazzo. Molto meglio la scena nel libro!

    Rispondi
  27. Ilaria Infante

    Personalmente il film che più non sopporto è il Principe Mezzosangue,ogni volta provo a dargli un'altra possibilità ma dopo neanche cinque minuti arriva la scena della cameriera e devo per forza staccare XD. La scena che più non sopporto comunque è quell'aggiunta inutile della distruzione della Tana… ah e poi nell'ultimo film c'è un alquanto imbarazzante abbraccio tra Voldemort e Draco…

    Rispondi
  28. Veronica Cipriani

    Assunta Miranda come può essere sbagliata la scena nel libro? il libro è stato scritto molto prima rispetto all'uscita del film, di conseguenza la scena sbagliata è quella del film.

    Rispondi
  29. Alex Ander

    Sono d'accordo riguardo tutti I momenti, ma il 6° più di tutti! Insomma Harry non sembra sotto l'effetto della Felix Felicis, ma piuttosto sembra un ubriaco!

    Rispondi
  30. Marianna Dolce

    E non dimentichiamoci dell'imbarazzante scambio di battute fa Harry e Ron nel 6…"Hermione ha una bella pelle nella scala delle pelli" "Già…anche Ginny ha una bella pelle!". Ma in che senso? Cioè, capisco che Yates voglia magari focalizzare sulle battute stupide che si fanno the adolescenti…soprattutto se si è cotti! Ma…a tutto c'è un limite!

    Rispondi
  31. Silvia Corbara

    D'accordissimo su tutto: il lupo mannaro sembra una specie di chihuahua troppo cresciuto e, per la scena del drago… io mi immagino la gente che non ha letto il libro che si chiede: "ma merda, ma lo lasciano andare in giro così? e come l'hanno ripreso? e la gente allo stadio, che cazzo ha visto??" xD

    Rispondi
  32. Jamal Saleh

    Amina Croce Credo che si riferisca alla ''testa'' del Nottetempo,che fa il conto alla rovescia prima di ripartire dopo aver fatto passare la vecchia :)

    Rispondi
  33. Ilaria Percival Guida

    ma vogliamo parlare dello scempio che hanno fatto con I caratteri dei personaggi? ma dove si sono mai visti una Hermione e un Ron che lasciano andare Harry de solo nella foresta proibita? questa scena mi ha fatto adirare, smonta I 7 anni di amicizia che ci sono tra I 3 personaggi. c'era un motivo se la Rowling in quella scena aveva fatto indossare ad Harry il mantello senza avvertire I suoi amici della decisione di andarsi a fare ammazzare! e dove si è mai visto un harry che guarda zitto e muto morire silente? ma su dai! per 7 anni abbiamo solo una certezza: Harry odia Piton. e in quella scena invece Harry lo ascolta e sta zitto come gli dice di fare lui! e di nuovo c'è un motivo per cui nel libro è pietrificato sotto il mantello! che scempio!

    Rispondi
  34. Simona Lo Bianco

    Non so voi, ma io ho ritenuto un po' insulsa una scena in Harry Potter e la Camera dei Segreti. Quando Fanny acceca il basilisco le battute di Tom Riddle (perdonatemi, ma non le ricordo precisamente) sembrano pronunciate the un deficiente. Si insomma, poteva esser fatto in maniera molto più spontanea (un po' come nel libro) piuttosto di fare la cronaca a Harry tipo "Oh santo cielo! La fenice ha accecato il basilisco. Ora tu potrai girarti senza rischiare d'essere pietrificato. Accipicchia!"

    Rispondi
  35. Pietro Peter Civalleri

    Ahahaha Spettacolo! 😀 comunque c'era l'ultima battuta de (mi pare) "l'ordine della fenice" in cui Harry parla di Voldemort ai suoi compagni di scuola dicendo più o meno questa frase: "In qualunque modo vada, noi abbiamo qualcosa che Voldemort non avrà mai!" e vi posso assicurare che ogni volta che la sento sia the solo che con amici, la completo con un bel: "Il Naso!" ahahaha.

    Rispondi
  36. Sara Gaida

    Per me il peggio è stato quando la McGrannit lancia l'incantesimo locomoore sulle armature perchè difendano Hogwarts nell'ultimo film e dice con una faccia the idiota: "Ho sempre voluto farlo!" -.-'' o qualcosa del genere..

    Rispondi
  37. Chiara SsLazio Potter

    Concordo con tutto tranne che con la 5 e 6, la 6 mi ha fatto ridere la 5 mi ha fatto tenerezza. Invece ho odiato la 10 che non rispecchia per niente Silente e tutto il principe mezzosangue che togliendo il fatto che Harry trova il libro di pozioni di Severus non si sa nient'altro su di lui o su I ricordi su Voldy.
    Poi non mi è piaciuto il fatto che hanno tolto, la parte dove Harry dubita del padre vedendo cosa fa a Piton.

    Rispondi
  38. Veronica Watson

    @Monica Civello Sì scusa, hai perfettamente ragione, scrivevo talmente veloce che non ci ho pensato, errore mio, è ovvio che volevo dire i Dursley! 😉

    @Assunta Miranda davvero è sbagliato il libro? Perchè io ero convinta che nel libro dicesse che leggeva con una torcia.. Purtroppo al momento non posso controllare che l'ho prestato ad una mia amica, ma davvero ero convinta! D:

    Rispondi
  39. Camilla Ježek

    beh, diciamo che il decalogo è quasi perfetto.
    io aggiungerei la scena (divertente per il fatto di essere veramente imbarazzante) nella quale Ron e Harry commentano la pelle di Ginny e Hermione. ma andiamo! "beh ha una bella pelle, è un fattore che contribuisce" "Hermione ha una bella pelle" -.-".
    odio la scena del Calice di Fuoco, dove slegano il drago, e il fatto che nei Doni della Morte non si dica che Tonks e Lupin sono sposati e hanno un figlio. Chi non ha letto il libro non capisce lo scambio di battute tra Harry e Lupin nella foresta proibita! "remus, avevi appena avuto un figlio"… Ma quando?

    Rispondi
  40. Irene Maria Tacchi

    Sarà anche lo sceneggiatore che scrive il copione, ma intanto sono tutti i film di Yates ad essere ridicoli e imbarazzanti, mi chiedo perché. Anche la qualità del quarto è mille volte superiore a quella dei film che vanno dal quinto in poi…

    Rispondi
  41. Carlos Menetto

    iolascena di voldemort e harry che saltano l'ho trvata spSOSSIMA NAZI LE HO TROVATE TUTTE SPASOSSIME TRANNE QUELLA DI GINNY E DEL BAR,INSOMMA I FIL NHON POSSONO ESSRE UGUALI AI film per loro stessa natura

    Rispondi
  42. Angelica Angie Arfini

    Irene Maria Tacchi infatti non parliamo di qualità 😉 la regia può influire qualitativamente su un film ma non sul suo risultato finale. Come hai detto tu si nota nel 4° film molta qualità tecnica e Mike Newell ha fatto un gran lavoro con tutto il film e le scene dark in particolare ma, diciamocelo, neanche Steven Spielberg potrebbe rendere BELLO un film con una sceneggiatura o un materiale di base che fa schifo. Può renderlo certamente più godibile.. ma se in una scena c'è "qualcosa che sta liberarsi e non credo sia un cigno" (cit. Ron da HP4) beh, si potrà avere una regia magistrale quando si vuole ma si tratta sempre di una scena di Harry Potter in cui si fanno battute sui peti! ._. e secondo me questo vuol dire toccare proprio il fondo.. a questo punto prendiamoci Fantozzi che almeno i peti li faceva con classe..
    Non parliamo poi del "fattore personaggi" perchè se, concordo, il 6° è uno dei film riusciti peggio, almeno non ha uno storpiamento della personalità dei personaggi così brutale come il 4° episodio della saga: Silente aggressivo e isterico, Hermione che parla di "tipi fisici", Ron e Harry che sembrano una coppietta che litiga, Barty Crouch che pare abbia una paralisi il 99% delle scene.. certe cose influiscono, e anche male, sull'effetto finale di una pellicola, specialmente se adattata da un libro/saga che dei personaggi e della loro delineazione fa il suo punto forte..
    p.s. i film son diventati ridicoli e imbarazzanti (non del tutto ovviamente ma in diverse scene) proprio dal 4°, quelli di Yates inclusi ovviamente, ma è proprio dal 4° che la sceneggiatura e l'adattamento si fanno traballanti perchè tutto andava bene finchè si trattava di adattare "libri per bambini" ma quando la trama si intrica e il background diventa complicato e profondo i veri problemi vengono a galla e guarda caso proprio il 5° film che non è sceneggiato da Kloves è uno dei pochi a non avere dialoghi ridicoli o scene imbarazzanti..

    Rispondi
  43. Roberta Usai

    Ah, mi sono ricordata un'altra scena terribile: Cedric e Harry che quasi si ammazzano a vicenda per arrivare primi alla coppa. Ma quando mai il più onesto e leale Tassorosso avrebbe mai fatto una cosa del genere? E Harry non avrebbe mai esitato a salvare Cedric dai rovi, mentre nei film lo si vede rifletterci su con sguardo cattivo -.-' Uno degli stravolgimenti peggiori sui personaggi, visto che nel discorso in onore di Cedric Silente dice che Cedric era fedele, leale eccetera.

    Rispondi
  44. Christine Yuna Moon

    Quando Tonks chiama "amore" Lupin. Oppure quando la Tana va a fuoco. Cioè, hanno già pochi soldi per I fatti loro, pure quella povera casa che avevano gli hanno fatto bruciare.

    Rispondi
  45. Dora Stonk

    I buchi di trama dell'ottavo film sono davvero davvero imbarazzanti, anzi, diciamo pure ridicoli:
    la scena da te citata della Pietra della Resurrezione, per dirne una.
    Piton nei suoi ricordi è inguardabile (che cavolo hanno fatto a Alan Rickman?!), e James biondo e senza occhiali… non si capisce niente!
    Il già citato abbraccio tra Draco e Voldemort e l'abbraccio + volo nel vuoto di Harry e Voldemort… cioè… e Neville che si dichiara a Luna? Perché?
    Una scena che ho trovato davvero di cattivo gusto è quella dove la Cooman constata la morte (se non ricordo male…) di qualcuno nella Sala Grande durante la battaglia… ehi, io leggendo il libro piangevo! Certe battute sono davvero fuori luogo!
    Comunque il film peggiore è il sesto, non sto neppure a elencare le scene perché dovrei descrivere quasi tutto il film 😛

    Rispondi
  46. Fabrizio Silveri

    A me veramente è piaciuto molto anche il terzo (che è si diverso dal libro, ma gli rimane comunque fedele nello spirito, ad eccezione dell'incantesimo che harry usa per farsi luce all'inizio, ma è un errore più dettato dalla necessità cinematografica che altro) e in fondo anche il quinto mi è piaciuto molto nella parte a Hogwarts (inizio e fine sono assolutamente inguardabili).
    Il sesto e il quarto, invece, da buttare e rifare da capo.
    Il quarto è stupido, riduce tutto ad una continua e stupidissima battaglia, e il sesto è semplicemente imbarazzante….. vogliamo parlare della scena con Ron a letto post avvelenamento e Lavanda che sclera?

    Rispondi
  47. Fabrizio Silveri

    Nel sesto sono fatte molto bene le scene d'azione, il problema è che semplicemente quelle scene non c'erano nel libro!
    E poi tutto il resto è un continuo blaterare di lui sta con lei, lei vuole l'altro, lei che si abbassa ad allacciargli le scarpe…. ma davvero, hanno sedici anni o sei?

    Rispondi
  48. Fabrizio Silveri

    Concordo pianamente sulla battaglia finale!
    Era un momento che aspettavo da anni, con i due cerchi di Harry vs. Voldemort e Bellatrix vs. Giiny&Co. con Molly che entra e spara quel "Not my daughter, YOU BITCH!", e poi Voldemort che ha paura delle parole di Harry…. sarebbe stato davvero fantastico!
    …e invece abbiamo Harry e Voldy che giocano con le spade laser e poi Voldy viene sbriciolato da un Expelliarmus….

    Rispondi
  49. Michael Buemi

    Io non sono d'accordo con questo articolo. Secondo me sono tutte scene divertenti o che comunque erano ben inserite nel film, non è importante il fatto che fossero nel libro o meno. Ad esempio, la scena del funerale di Aragog a me fa svolare dal ridere, è geniale :)
    Le uniche con cui sono d'accordo sono la prima (Ginny che allaccia la scarpa) e l'ultima (Silente infuriato); ecco, quelle anche secondo me potevano risparmiarsele. Ma le altre non hanno nulla di male per me.

    Rispondi
  50. Michael Buemi

    Una scena VERAMENTE sbagliata è quella di Harry che torna nel castello dopo aver ucciso Voldemort e nessuno lo caga neanche di striscio.
    "Scusate, ho soltanto ucciso Voldemort, ma nulla di chè, fatevi pure gli affari vostri….."

    Rispondi
  51. Il Conte Nero

    concordo quasi con tutte, in generale comunque mi ha fatto imbestialire il modo in cui hanno ridicolizzato l'intero rapporto tra harry e ginny… troppe le scene fuori luogo dove i protagonisti non sembrano harry e ginny ma bella ed edward… :/

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.