Ci sarà bisogno di tempo per metabolizzare la notizia, ma è tutto vero: J.K. Rowling tornerà a scrivere del mondo di Harry Potter, questa volta seguendo le vicende di Newt Scamander. Cosa ci attende nei prossimi mesi/anni e cosa possiamo aspettarci? Scopriamolo insieme…La notizia è stata come un fulmine a ciel sereno. (Se non lo avete ancora fatto, precipitatevi a leggere questo articolo).

A poco più di due anni dalla conclusione della saga cinematografica di Harry Potter – il fenomeno che ha stregato i cuori di una generazione – J.K. Rowling ha stupito ancora una volta tutti. C’è chi l’ha presa bene, chi male, chi ha urlato alla mossa commerciale, chi attendeva questo momento da sempre.

J.K. Rowling sceneggiatrice
La scrittrice lo ha sempre detto e ribadito. Qualora avesse trovato una storia funzionante, non avrebbe esitato a tornare nel mondo a cui è stata legata per tanti anni della sua vita. Questa volta, però, farà capolino nel suo mondo sotto una nuova veste, quella di sceneggiatrice, la veste che ha sempre rifiutato di indossare durante la produzione dei film di Harry Potter.

Ed è proprio questo uno degli aspetti più interessanti della questione: la scrittrice sarà l’indiscussa padrona del materiale che scaturirà dalla sua penna, senza contare che con una storia già chiara fin dall’inizio nella sua mente si potranno evitare buchi di sceneggiatura e incoerenza latente.

Nè un prequel nè un sequelfb-cover
Sono piuttosto contraria all’idea di prequel / sequel. Raramente funzionano in letteratura e al cinema“. Se c’è una cosa che la scrittrice ha sembre ribadito, è che mai avrebbe riportato sulla celluloide la storia di Harry, Ron e Hermione. “Non ho bisogno di vendere. Tornare a parlare dei miei protagonisti avrebbe sminuito il valore che i libri hanno avuto per me. Mi hanno aiutato davvero tanto nei momenti più difficili, mi sentirei una traditrice”.

La nuova serie di film (non è ancora chiaro quanti) dedicata a Newt Scamander darà alla scrittrice la possibilità di espandere i confini del Mondo della Magia. “Le leggi e le usanze del mondo magico saranno familiari a tutti coloro che hanno letto i libri di Harry Potter e visto i film” ha spiegato la scrittrice, ma la storia di Newt partirà in un’ambientazione completamente diversa: New York.

Un nuovo protagonista
Come già detto, il nuovo protagonista sarà Newt Scamander, un personaggio di cui si è più volte parlato nei libri di Harry Potter. Newton “Newt” Artemis Fido Scamander è noto al mondo dei maghi per la sua dettagliatissima enciclopedia sulle Creature Magiche, Gli Animali Fantastici: Dove Trovarli, un libro obbligatorio per gli studenti di Hogwarts.

La storia sarà ambientata 70 anni prima dell’arrivo di Harry a Hogwarts, e chissà se qualche personaggio non si imbatterà sul suo cammino…

Ricomincia l’attesa!
I prossimi mesi, si spera, saranno ricchi di notizie. Una volta ultimata la pre-produzione (e la stesura della sceneggiatura oltre all’ingaggio del regista) comincerà la fase di casting. A questa seguirà poi la produzione vera e propria, con le riprese. E poi comincerà la promozione, con immagini promozionali, foto dal set, trailer, spot e clip. Dulcis in fundo, le premiere. Insomma, non sentivate anche voi la mancanza di tutto questo?

 Dove restare aggiornati su tutte le novità? Qui su Portus, ovviamente!

22 Risposte

  1. Angelo Russo

    vi giuro che mi sono uscite le lacrime! mi è salito un brivido lungo tutto il corpo! ho riprovato le stesse identiche emozioni di tempo fà! Ti amo JO!!! <3

    Rispondi
  2. Matteo Nigri

    Sono felicissimo come non mai, negli ultimi anni ormai non aveva quasi più senso la mia vita, però vi dirò, mi mancherà non dover fare la fila in libreria per leggere il suo libro, leggere il magico mondo prodotto dalla sua mente e quindi utilizzare l'immaginazione per i personaggi una gioia e trepidazione doppia per l'uscita del film

    Rispondi
  3. Angelica Angie Arfini

    non c'è ancora niente di certo titti ma hanno detto "una serie" e quindi mi sa proprio di si.. sta cosa mi puzza di WB da tutte le parti, ma mi fido di Jo.. se c'è qualcuno capace di riempire film con materiale di qualità è lei, speriamo in bene,..

    Rispondi
  4. Titti Lucariello

    Angelica Angie Arfini magari avranno una sceneggiatura migliore, adesso che c'è dentro la Rowling in persona… Eppure non riesco a non storcere il naso.. Non perdonerò mai alla produzione di aver sprecato tante potenzialità negli 8 film! -_-

    Rispondi
    • Angie

      ah ma su questo concordo in pieno Titti! ora che so che la Rowling è la prima a voler sceneggiare il lavoro che sarà creato sul “suo mondo” non capisco perché affidare il lavoro del suo capolavoro più grande e la crescita di Harry attraverso i film a gente incompetente! (parlo di sceneggiatura ovviamente, perché LI stanno le occasioni sprecate, le incongruenze e i cambi/stravolgimenti, nell’adattamento!!)

      Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.