Per festeggiare il compleanno della frizzante e talentuosa cantante strega, Pottermore ha da poco pubblicato la biografia completa e dettagliata di Celestina Warbeck; oltre ad interessanti ed inediti dettagli potrete anche ascoltare uno dei suoi più famosi brani. Nell’articolo trovate un riassunto e tutte le info a riguardo.

celestinavatar

La cantante strega più famosa del mondo magico ha origini gallesi e mezzosangue dato che il padre, che veniamo a sapere essere un funzionario dell’Ufficio Relazioni coi Babbani, incontrò la madre (un’attrice babbana) quando quest’ultima venne attaccata da un Lethifold sul palcoscenico.

La piccola Celestina ha sempre dimostrato il talento che la contraddistingueva fin da piccola e la madre la iscrisse con riluttanza ad Hogwarts  “per poi bombardare la scuola con lettere in cui sollecitava la creazione di un coro, un club teatrale e un corso di danza in cui la bambina potesse mettere in mostra i suoi talenti“.

Celestina si è sempre adoperata per le opere di beneficenza sfruttando il suo talento per opere di bene ma, nonostante questo, la sua vita privata, costellata di tre mariti e 8 bellissime case, è stata sempre l’argomento da prima pagina della Gazzetta del Profeta; il successo mondiale di questa artista però non è mai calato negli anni e tutt’oggi si fa fatica a trovare un biglietto per uno dei suoi concerti sia a causa della feroce folla di fan (“tre fan sfegatati rimasero coinvolti in un tamponamento a catena di scope sopra Liverpool mentre cercavano di arrivare in tempo alla serata di chiusura del tour“) sia perché i prezzi proibitivi lo impedivano (“uno dei motivi per cui Molly Weasley non è ancora riuscita ad assistere ad uno dei concerti della sua artista preferita“).

>> La biografia completa di Celestina e il brano “Mi hai rubato il calderone, ma il mio cuore non l’avrai” è disponibile al capitolo “La Polvere Volante” della Camera dei Segreti su Pottermore a questo indirizzo.

Buona lettura e buon ascolto!

Angie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.