Dimenticate Grifondoro, Tassorosso, Corvonero e Serpeverde. In Animali Fantastici e Dove Trovarli, lo spin-off prequel della saga di Harry Potter in arrivo a novembre, conosceremo la scuola di magia in cui studiano i giovani maghi americani, Ilvermorny.

Proprio come Hogwarts, anche l’istituto statunitense si basa su un sistema di smistamento in quattro case. J.K. Rowling per il momento ha mantenuto parecchio riserbo sulle denominazioni, eppure grazie a un utente di Reddit oggi facciamo luce sul caso.

Nel codice html di Pottermore, infatti, l’utente ha trovato un riferimento a un test che sarà caricato sul portale per scoprire a quale casa di Ilvermorny si potrebbe appartenere, ovvero: Horned SerpentWampusThunderbird Pukwudgie.

Si tratta, come spiega InsidetheMagic, di quattro animali collegati alle storie del folklore americano:

  • Horned Serpent o Serpente Cornuto (anche noto come Unktehila) nella mitologia di molte culture Native Americane è considerato una creatura antidiluviana originatasi prima dell’uomo e fisicamente simile ad enormi rettili, dotati di grandi corna e di una pelle coriacea e squamata. In molte tradizioni sono ritratti come gli acerrimi nemici degli uccelli del tuono, dai quali gli esemplari più grandi furono annientati.
  • Wampus – Nel folklore americano è descritto come una variante ferocissima del puma.
  • Thunderbird o Uccello del Tuono –  Nella mitologia e nel folklore di diverse tribù di nativi americani, l’uccel di tuono è un gigantesco rapace con un’apertura alare pari a due volte la lunghezza di una canoa.
  • Pukwudgie – Secondo il folklore sono creature con tratti umanoidi alte tra i 60 e i 90 cm. La loro pelle è di colore grigio e si dice che in alcune occasioni possa brillare.

Per il momento la scrittrice non si è ancora pronunciata in proposito, ma vi terremo aggiornati.

ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI – DAL 17 NOVEMBRE 2016 AL CINEMA

Ecco la trama ufficiale:

Animali Fantastici e Dove Trovarli ha inizio nel 1926, con Newt Scamander che ha appena concluso un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria serie di creature magiche. Fermatosi a New York per fare una breve pausa, tutto potrebbe filare liscio come l’olio… se non fosse per un Babbano (No-Maj in americano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato, e la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano…

VISITA LA SEZIONE DEDICATA AL FILM

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.