Harry Potter e la Pietra Filosofale arriva oggi per la prima volta in esclusiva audio digitale su Audible. Portus oggi è a Milano (grazie alla nostra inviata Angie) per assistere alla presentazione stampa: ospite d’eccezione Francesco Pannofino, la voce di Hagrid nei film di Harry Potter, che è stato scelto per narrare tutti gli audiolibri della saga.

Cliccando qui potete accedere al sito per ascoltare il primo libro: per farlo dovrete iscrivervi ad Audible (che vi garantisce l’accesso a oltre 12.000 titoli) e iniziare un periodo di prova gratuito di circa un mese. Da precisare che al termine del periodo di prova, l’iscrizione al servizio Audible si rinnoverà automaticamente al costo di 9,90€ al mese, ma potrete recedere in ogni momento.

21908119_10210360724911306_1122447339_o

Un responsabile di Audible ha introdotto la conferenza sottolineando l’importanza di una saga come quella nata dalla penna di J.J. Rowling:

È una storia che parla di magia, ma soprattutto di integrazione, di razzismo, di reclusione, di non accettazione di sé e dell’altro. Le vite di Harry e di Voldemort – entrambi orfani – si intrecciano continuamente nel corso della saga fino al loro scontro finale.

Francesco Pannofino ha poi parlato della sua esperienza dietro il leggio. Aveva letto il primo libro tanti anni fa, ma poi si era concentrato sui film (in cui doppiava Rubeus Hagrid). Adesso per lavoro ha ripreso a leggerli:

Ed è stato straordinario. Sono scritti benissimo, i dialoghi sono un gioiello, i personaggi meravigliosi. E poi, succede qualcosa in ogni pagina. J.K. Rowling è una scrittrice straordinaria, aiuta tantissimo nell’interpretazione perché le sue descrizioni sono sempre così dettagliate, quasi come didascalie (bofonchia/squittisce/ulula).

21931451_10210360720351192_607600544_o

Il doppiaggio che meno preferisce (visto che ha già iniziato a registrare il secondo libro) è quello degli elfi domestici, tant’è che spera di non averci più a che fare (ignaro del ruolo giocato da Dobby e Winky nel quarto libro):

Squittiscono così tanto, quindi fare una voce sempre stridula è difficile. Non vedo l’ora che escano di scena.

Quello che più adora, invece, è doppiare i cattivi: sono più teatrali e caratterizzati, anche se il suo preferito rimane Zio Vernon stupido e ottuso (video in allegato).

Durante la presentazione è stato inoltre annunciato che entro la fine dell’anno saranno disponibili anche Harry Potter e la Camera dei Segreti e Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban. Dall’anno prossimo, tutti gli altri! Da precisare, inoltre, che la traduzione scelta per la versione audio è quella delle nuove edizioni Salani.

A seguire alcune foto e post che abbiamo pubblicato su Facebook.

 

 

 

 

 

 

 

21895300_1812627468767276_1693592224_o 21895264_10210360717751127_1770746534_o 21908024_10210360430463945_982522562_o 21931353_10210360716511096_1515756706_o 21895341_10210360431463970_879089744_o

Rispondi