Sappiamo più o meno la trama, abbiamo visto le prime immagini, manca solo un trailer.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald sarà nelle sale cinematografiche italiane il 15 novembre 2018, esattamente due anni dopo Animali Fantastici e Dove Trovarli. Il primo film ha avuto una campagna promozionale massiccia, una mossa che si è rivelata necessaria: erano infatti trascorsi 5 anni dalla fine della saga di Harry Potter e il pubblico doveva cominciare a essere tempestato sin da subito di materiale dedicato al nuovo franchise nato dalla mente di J.K. Rowling.

Per spolverarvi un po’ la memoria, un primo teaser della pellicola di David Yates arrivò online il 15 dicembre 2015, 11 mesi prima della data d’uscita fissata dalla Warner Bros. Il trailer – che rientrata nella classificazione di announcement trailer – mostrava decisamente poco, ma si trattava del primo sguardo in assoluto a Eddie Redmayne in azione nei panni di Newt Scamander.

Per un trailer decisamente più sostanzioso – ma comunque teaser – abbiamo dovuto attendere la primavera: il secondo sguardo al film è infatti arrivato online durante gli MTV Movie Awards, l’11 aprile 2016, circa 7 mesi prima dell’arrivo del film. Il terzo trailer è arrivato poi in occasione del Comic-Con di San Diego il 23 luglio e il quarto – quello finale – è approdato in rete il 28 settembre.

Per I Crimini di Grindelwald è ragionevole aspettarsi che la Warner Bros. abbia deciso di partire direttamente con un teaser e perciò non dovrebbe mancare molto. Nel caso dei trailer del primo Animali Fantastici, i lanci sono stati accordati a eventi cinematografici (MTV Movie Awards, Comic-Con di San Diego) o comunque a film di una certa importanza (Star Wars: Il Risveglio della Forza).

Quanto ai Crimini di Grindelwald, visto che agli MTV Movie Awards (6 maggio 2018) manca ancora molto e che un una partenza così tardiva della campagna promozionale sarebbe decisamente insolita, l’ipotesi più accreditata è che la Warner Bros. stia aspettando un film di rilievo a cui allegare il trailer, e che abbia più o meno lo stesso target. C’è un film prodotto dalla Warner Bros. che risponde a questi requisiti ed è Ready Player One di Steven Spielberg.

La pellicola sarà nei cinema statunitensi il 29 marzo, perciò se dovessimo tuffarci in previsioni diremmo che il trailer arriverà tra il 27 e il 28 dello stesso mese.

L’altra possibilità è che invece il film di riferimento sia Tomb Raider, e perciò in tal caso il trailer arriverebbe pochi giorni prima dell’uscita al cinema del reboot con Alicia Vikander fissata al 16 marzo 2018.

 

 

Rispondi