Dopo aver scoperto i dettagli sui personaggi di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, facciamo oggi il punto su tutte le creature che vedremo nel film diretto da David Yates su una sceneggiatura di J.K. Rowling.

Oltre ad alcuni graditissimi ritorni, come l’Asticello e lo Snaso (che avrà dei cuccioli!) nella pellicola incontreremo nuove creature mai menzionate prima nella saga di Harry Potter e altre invece che conosciamo molto bene.

Passiamole in rassegna.

 

AUGUREY

fantastic-beasts-2-trailer-images-14

L’Augurey è un uccello descritto come un “piccolo avvoltoio denutrito, con delle piume verde-nero ed un becco tagliente“.  Il suo verso annuncia che sta per piovere…o che sta per morire qualcuno. Una delle due.

FIREDRAKE

Il Firedrake assomiglia a una piccola lucertola volante con lunghe antenne. In apparenza è come un piccolo drago, solo che al posto di sputare fuoco è la sua coda a emettere fiamme distruttive.

KELPIE

fantastic-beasts-2-crimes-of-grindelwald-image

Il Kelpie, come ci spiega Newt Scamander in Gli Animali Fantastici: Dove Trovarli, è un demone acquatico diffuso in Inghilterra e Irlanda che può assumere varie forme: la più frequente è quella di un cavallo con la criniera fatta di giunchi di palude. Newt ha un Kelpie nella sua dimora che è praticamente un’estensione della sua valigetta.

LEUCROTTA

fantastic-beasts-2-trailer-images-15

Si tratta di un animale mitologico che nasce dall’incrocio di una crocotta con un leone: il primo a descriverci questo animale fu Plinio il Vecchio. In Animali Fantastici ha la forma di un grosso alce e ha una bocca enorme, tanto grande che Newt e la sua assistente Bunty riescono a inserirci dentro tutta la testa per pulire i denti dell’animale.

MATAGOT

vlcsnap-2018-08-26-14h51m46s039

Anch’esso presente nella mitologia francese, il Matagot assomiglia a un gatto Sphinx privo di peli. Viene utilizzato al Ministero della Magia francese come servo. Non attacca se non provocato: in tal caso si trasforma in una creatura molto più spaventosa.

THESTRAL

vlcsnap-2018-08-26-14h58m16s160

I Thestral fanno ritorno dopo i film di Harry Potter. Questa volta le creature simili a cavalli scheletrici che possono essere viste solo da chi ha assistito alla morte saranno usate per portare Grindelwald dal MACUSA al suo processo in Europa.

ZOUWU

vlcsnap-2018-08-26-14h52m57s283

Lo Zouwu è una creatura felina grande quanto un elefante con lunghi artigli e 4 zanne attorcigliate. Il suo tratto distintivo è probabilmente la sua coda multi-colore sproporzionatamente lunga. Originario della Cina, lo Zouwu è incredibilmente potente e veloce, capace di viaggiare 1000 miglia in un giorno. Quello che incontriamo in Animali Fantastici è stato catturato da Skender, proprietario del circo magico Circus Arcanus.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald sarà al cinema il 15 novembre 2018.

Le riprese sono partite il 3 luglio 2017 e sono terminate il 20 dicembre.

Nel cast confermato Eddie RedmayneKatherine WaterstonAlison SudolDan FoglerJohnny Depp e Jude Law. Credence, il cui destino non era chiaro alla fine del primo film, farà ritorno con il volto di Ezra Miller. Kevin Guthrie tornerà a vestire i panni di Abernathy, il capo di Tina al MACUSA, mentre Carmen Ejogo sarà il capo del MACUSA Seraphina Picquery.

Tra le nuove reclute: Zoë Kravitz nei panni Leta Lestrange dopo una comparsa nel primo film, Callum Turner in quelli di Theseus Scamander e Claudia Kim nei panni di una circense. Accanto a loro troviamo William Nadylam: sarà un mago di nome Yusuf Kama; Ingvar Sigurdsson sarà il cacciatore di taglie Grimmson; Ólafur Darri Ólafsson sarà Skender, proprietario del circo. David Sakurai sarà uno dei seguaci di Grindelwald e infine Brontis Jodorowsky sarà Nicholas Flamel, il creatore della Pietra Filosofale.

La sceneggiatura, ancora una volta scritta da J.K. Rowling, è ambientata nel 1927, alcuni mesi dopo che Newt ha collaborato allo smascheramento e alla cattura del celebre mago oscuro Gellert Grindelwald. Tuttavia, come da lui promesso, Grindewald è riuscito a evadere e ha iniziato a radunare seguaci uniti alla sua causa: il dominio dei maghi su tutti gli esseri non magici. L’unico capace di fermarlo è il mago che una volta chiamava amico: Albus Silente. Ma Silente avrà bisogno dell’aiuto del mago che aveva già ostacolato Grindelwald in passato, il suo ex-studente Newt Scamander. L’avventura ricongiungerà New con Tina, Queenie e Jacob, ma la missione metterà alla prova le loro lealtà costringendoli ad affrontare nuovi pericoli in un mondo magico sempre più diviso e pericoloso.

L’azione si concentrerà brevemente a New York, e poi a Londra e a Parigi: ci saranno anche alcuni richiami alle storie di Harry Potter che i fan dei libri e dei film adoreranno.

David HeymanJ.K. RowlingSteve Kloves e Lionel Wigram figurano come produttori mentre Tim Lewis, Neil Blair, Rick Senat e Danny Cohen come produttori esecutivi.

Nel cast tecnico il premio Oscar direttore della fotografica Philippe Rousselot; il tre volte premio Oscar scenografo Stuart Craig, il tre volte premio BAFTA montatore Mark Day, la quattro volte premio Oscar costumista Colleen Atwood, il premio Oscar supervisore degli effetti visivi Tim Burke e il candidato al premio Oscar supervisore degli effetti visivi Christian Manz.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.