Dopo sette anni, chiude Pottermore, la piattaforma creata da J. K. Rowling e sviluppata in collaborazione con Sony, pensata dall’autrice per far conoscere il mondo di Harry Potter alla nuova generazione digitale.

Il sito nel corso del tempo è cambiato radicalmente sin dalla sua genesi: l’ultima versione era caratterizzata da uno stile minimal e incentrata sui contenuti, più che sull’esperienza dell’utente.

Le cose sono destinate ulteriormente a cambiare: da oggi il dominio Pottermore.com reindirizza a WizardingWorld.com, una mossa che fa parte di un rebranding con l’obiettivo di riunire Harry Potter e Animali Fantastici sotto la stessa dimora.

Come spiegato sul sito:

Dopo sette anni trascorsi a fornirvi le ultime novità sul Mondo della Magia, analizzando ogni singolo aspetto delle storie di Harry Potter, dando notizie in esclusiva su Animali Fantastici, proponendo sfide e quiz a tema e, naturalmente, offrendovi di scoprire la vostra casa di Hogwarts, possiamo ora annunciare…che faremo ancora di più! Solo in una nuova casa nella porta accanto, WizardingWorld.com.

Siamo un po’ come la Tana; abbiamo aggiunto alcuni piani aggiuntivi alla nostra casa, usando qualche Incantesimo Estensivo, mantenendo i contenuti che conoscete e adorate di Pottermore ma con qualche sorpresa. Visitando Pottermore.com finirete su WizardingWorld.com – ma non preoccupatevi di aver fatto un errore con la Metropolvere. Sarà sempre la casa online di Harry Potter e Animali Fantastici.

Accedendo al nuovo sito è possibile effettuare il log in con le stesse credenziali di Pottermore e ottenere un Wizarding Passport comprensivo di casa di Hogwarts, Patronus e bacchetta. Si tratta di un “passaporto magico” che rappresenta l’identità online e personalizzata del visitatore.

Nel caso non foste stati già smistati in una casa, è ora possibile prendere parte una versione rivisitata e migliorata della cerimonia di Smistamento che preserva le stesse domande nate dalla mente di J.K. Rowling per la prima versione del test.

 

 

Il sito preannuncia alcune novità:

Il bello è che tutti – non importa l’età – potranno arrivare sul sito e dare un’occhiata in giro. Qui potrete approfondire le storie di J.K. Rowling con articoli scritti da una serie di autori che offriranno il loro parere su temi “magici”; potrete mettere alla prova le vostre conoscenze con dei quiz, godervi video esclusivi e restare aggiornati sulle notizie di Harry Potter e Animali Fantastici.

Già lo scorso agosto Wizarding World Digital, la squadra dietro Pottermore, in collaborazione con la Warner Bros. Pictures aveva annunciato la creazione di Wizarding World, una nuova applicazione ufficiale dedicata a Harry Potter e ad Animali Fantastici.

L’app – già disponibile nel Regno Unito, Stati Uniti e Irlanda – contiene notizie, sondaggi e annunci oltre a una rivista speciale, Wizarding Weekly, pubblicata ogni mercoledì.

Con il lancio del nuovo sito e della chiusura di Pottermore il rebranding del Wizarding World è stato completato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.