La notizia arriva dal Sun e perciò andrebbe trattata per il momento come voce di corridoio: a quanto pare, per festeggiare i 20 anni di Harry Potter e la Pietra Filosofale, la Warner Bros. vorrebbe organizzare una rimpatriata degli attori protagonisti sulla scia di quanto accaduto con Friends.

I protagonisti della saga – Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint – assieme ad altri colleghi sarebbero stati invitati a girare uno speciale al Warner Brothers Studio Tour London, il tour dei set di Harry Potter a Londra. 

Stando alle fonti del giornale, l’idea è di ricreare alcuni dei momenti più iconici, come l’arrivo al Binario 9¾ e il Ballo del Ceppo approfittando dei set disponibili agli studios, esattamente come fatto dai protagonisti di Friends in Friends: The Reunion, speciale televisivo presentato su HBO Max e in Italia su Sky Atlantic.

Come riporta una voce interna:

L’episodio speciale televisivo [di Harry Potter] è avvolto nella segretezza visto che ai piani alti stanno cercando di far firmare gli accordi agli attori. Sarebbe bellissimo se ci riuscissero, hanno offerto grosse somme al cast per ricongiungersi.

Qualche giorno fa, Bonnie Wright ha svelato di aver preso parte a un progetto molto emozionante e commovente usando l’icona di una saetta: un indizio dei piani in atto? Lo scopriremo..

 

 

Ricordiamo che per il 20° anniversario di Harry Potter e la Pietra Filosofale, anche la Warner Bros. Italia ha in serbo qualcosa di molto speciale per tutti gli appassionati della saga.

Alla stregua di quanto accaduto nel Regno Unito il 29 ottobre, Harry Potter e la Pietra Filosofale verrà proiettato nuovamente nei cinema di tutta Italia dal 9 al 12 dicembre.