Evanna Lynch, che nella saga cinematografica di Harry Potter ha vestito i panni di Luna Lovegood, ha partecipato al format della BBC intitolato Between the Covers, un programma in cui vengono invitati 4 ospiti che parlano dei loro libri preferiti.

L’attrice ha partecipato alla prima puntata della terza stagione. Agli ospiti è stato chiesto di rivelare un libro a cui sono particolarmente legati e che gli ricordano la loro infanzia e adolescenza.

 

Ecco come ha risposto Evanna Lynch:

Sarà scontato, ma per me è Harry Potter, in particolare Harry Potter e L’Ordine della Fenice. Ogni volta che leggo questo libro con la mente torno al periodo in cui ero in ospedale. Era il giugno 2003, e sono stata ricoverata per 5 settimane. Avevo pre-ordinato il libro e i ragazzi che non sono cresciuti con l’attesa per ogni libro di Harry Potter non possono imaginare tutto il clima di entusiasmo, l’attesa, le anticipazioni. Era intrigante preordinare un libro e aspettarne la pubblicazione.

L’attrice è notoriamente molto legata affettivamente alla saga ed è una degli interpreti che ricorda con più felicità i momenti passati sul set, e ha sempre ribadito che partecipare ai film di Harry Potter è stata un’esperienza che le ha cambiato la vita. In una recente intervista con James  Phelps in occasione del podcast Normal Not Normal, l’attrice aveva raccontato del periodo in cui era entrata nel cast:

Mi ritenevo una parte importante della comunità di Harry Potter, e fu molto strano quando ottenni la parte. Pensavo: “Conosco tutti i segreti della saga!”. Mi sentivo una traditrice nei confronti dei fan per il fatto di non poter rivelare quello che stavo vivendo. Inoltre avevo tutte le mie personali idee su chi avrebbero selezionato per i vari ruoli, come avrebbero trasposto i vari elementi dei libri. Ero una di quei fan pignoli che chiedeva: “Perché avete tagliato questa scena?”.

Ricevetti una prima telefonata da Fiona [Weir, la direttrice del casting]. Dopo mi chiamò anche David Yates, e sapevo benissimo chi fosse perché lo seguivo quasi con ossessione, che mi disse: “Dan sarà presente al provino”. E la mia ossessione per Dan era su un altro livello ancora. Quella notte andai a dormire dopo aver tappezzato la mia stanza con vari poster di Dan, Rupert ed Emma.

Harry Potter Evanna Lynch luna Lovegood