Dan Fogler ha partecipato a un botta e risposta su Reddit alcune ore fa e ha parlato, naturalmente, anche di Animali Fantastici 3 svelando alcuni dettagli sulla produzione.

L’attore ha innanzitutto parlato dell’inizio delle riprese, lasciando intendere che nonostante il via libera dalle autorità inglesi, la produzione potrebbe non necessariamente partire nell’immediato: “Non c’è ancora una data, ma magari alla fine dell’estate“.

Se le riprese dovessero effettivamente cominciare per la fine dell’estate, la Warner Bros. potrebbe essere costretta a rimandare la data d’uscita di novembre 2021.

L’attore ha comunque parlato dell’ambientazione in parte brasiliana, escludendo che la produzione giri effettivamente in Brasile:

Con tutta probabilità tutte le ambientazioni saranno ricreate in studio. Immagino per risparmiare sui costi di viaggio, ma chissà, il mondo potrebbe cambiare domani.

Sulla sceneggiatura:

Posso solo dire che l’ho letto e che è FANTASTICO. Non vedo l’ora di cominciare, stavo andando sul set per il mio primo giorno di riprese quando il Regno Unito ha annunciato la quarantena.

Anticipazioni?

Posso dirti quello che prova Jacob alla fine di Animali Fantastici 2 che preannuncia come sarà in Animali Fantastici 3. Spera che Queenie spunti dietro l’angolo, di fare pace con lei e di vivere per sempre felici e contenti. Fino a quel momento il ragazzo sarà depresso, con il cuore infranto. Sono così ELETTRIZZATO per la nuova trama di AF3!

Ha poi parlato di una scena tagliata dal primo film…

C’è una scena tagliata finita nel DVD in cui Queenie legge il pensiero di Jacob e scopre che ha perso un fratello a causa della guerra. Ho sempre pensato che Jacob sentisse un vuoto nel cuore e che Newt sia stato in grado di riempirlo con la sua amicizia.

… e del passato di Jacob:

Ho sempre immaginato che fosse stato l’ultimo in assoluto ad apprendere della fine della guerra e di poter tornare a casa. Avrà passato un anno a scavare trincee prima di sentirsi dire che poteva andarsene.

Sono certo che [dopo] sia tornato a casa in Polonia, che abbia messo i parenti al sicuro, che abbia preso tutte le ricette di sua nonna e che sia partito per l’America.

Quanto al compleanno di Jacob Kowalski:

Immagino sia nello stesso giorno di J.K. [Rowling]. Le iniziali sono le stesse.

Restando in tema J.K Rowling, un utente ha fatto notare che stando ai titoli dei giornali, il confronto sull’identità di genere è stato dipinto come una guerra. L’attore non è di questo avviso:

Sento nel cuore che tutti coloro che lavorano ad Animali Fantastici siano e saranno per sempre amici. Il dibattito andrebbe visto come un botta e risposta in cui si tiene conto delle esperienze di entrambe la parti. Ho appena registrato un podcast davvero potente sull’argomento, uscirà questa settimana. La cosa importante è continuare a parlarne, è un argomento pieno di sfumature e sto cercando davvero di informarmi e scoprire il più possibile.

L’attore qualche giorno fa ha risposto al saggio di J.K. Rowling sull’identità di genere in questi termini:

In un momento già difficile storicamente, credo nell’incoraggiamento all’apertura, all’inclusione e all’amore. Se una persona ti dice che è un uomo, una donna, o non si identifica in alcun genere, merita di ricevere rispetto e sostegno, e questo al di là del suo aspetto esterno. Non è compito di nessuno etichettare o catalogare un’altra persona. Pensi perciò sei.

Mi impegno a proseguire con il mio apprendimento per diventare un alleato della comunità trans che ha già sofferto così tanto dolore e discriminazione. Adoro JK e la ringrazio per aver creato il ruolo di una vita, Jacob Kowalski. La parte centrale del personaggio e della sua storia è che è un essere umano no-mag che viene considerato di un’altra razza da molti maghi. Jacob in qualche modo si innamora di una strega magica e sebbene sia proibito, come molte storie di Jo ci insegnano, l’amore trionfa su tutto e bisogna accettare le persone per ciò che sono. L’AMORE è la magia più potente e non va contenuto. Dobbiamo amarci a vicenda, senza badare a ciò che gli altri sono e chi dicono di essere. C’è bisogno di questa magia.

 

 

Fonte

 

Animali Fantastici 3 ha una data d’uscita fissata all 12 novembre 2021, ma al momento non è chiaro se la produzione riuscirà a finire in tempo visti gli slittamenti per l’emergenza Coronavirus.

Nel cast Eddie Redmayne come Newt Scamander, Jude Law come Albus Silente e Johnny Depp come Gellert Grindelwald; assieme a loro Ezra Miller (Credence/Aurelius Silente), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e Katherine Waterston (Tina Goldstein).

Jessica Williams, la comica e conduttrice che ha fatto una breve apparizione nel secondo film, tornerà in un ruolo esteso nei panni della professoressa Eulalie ‘Lally’ Hicks, insegnante alla scuola di magia e stregoneria di Ilvermorny.

Le riprese di Animali Fantastici 3 sarebbero dovute partire il 16 marzo per la regia di David Yates su una sceneggiatura di J.K. Rowling e Steve Kloves. Il film sarà ambientato in parte a Rio de Janeiro. Le riprese potrebbero svolgersi anche in Islanda.